Bando per l'assegnazione di un orto comunale in via Stradivari

27/04/2021  - 193 letture     Segreteria

Ortaggi

Il Responsabile del Settore Economico-Finanziario, Segreteria e Affari Generali in attuazione del Regolamento per l'assegnazione e la gestione degli orti comunali, approvato con atto di Consiglio Comunale n. 8 in data 2 marzo 2012, indice il bando per l'assegnazione di piccoli appezzamenti di terreno denominati “Orti Comunali”, da destinare alla produzione di colture ortive senza scopo di lucro, nell'ambito delle attività programmatiche dell'Amministrazione Comunale, finalizzate a favorire attività di socializzazione, di utilità sociale e per il tempo libero.

Ubicazione

Il terreno di proprietà comunale individuato per l'attività di cui al presente bando è ubicato in Spino d'Adda in Via Stradivari (lotto n. 7).

Dimensioni e durata della concessione

La dimensione dell'orto è stabilita in circa 45 mq.

La concessione ha durata biennale, rinnovabile con apposito atto, salvo possibilità di revoca e decadenza previste nel regolamento.

Requisiti per l'assegnazione

Per l'assegnazione degli orti potranno presentare domanda tutti i cittadini, purché in possesso dei seguenti requisiti:

  1. di essere residente nel Comune di Spino d'Adda;
  2. non risultare proprietario e/o non avere in godimento, a qualsiasi titolo, orti, giardini o terreni che si prestino ad essere adibiti ad orticoltura in Spino d'Adda e/o nei Comuni confinanti.

Criteri per la formazione della graduatoria

Nel caso le richieste siano superiori ai lotti di terreno disponibili, verrà stilata una graduatoria fra tutti gli aventi diritto.

Ai fini dell'assegnazione e dell'inserimento nella graduatoria avranno diritto di priorità le domande cronologicamente precedenti delle seguenti categorie, tra loro equiparate i pensionati, le situazioni di particolare disagio segnalate dai competenti Servizi Sociali, i disoccupati e le persone in cerca di prima occupazione, le persone in mobilità.

Per usufruire del diritto di priorità, nella richiesta di assegnazione dovrà essere segnalata la categoria di appartenenza.

Nel caso si rendessero disponibili lotti di terreno, per revoca, decadenza o altro motivo, si procederà all'assegnazione previa pubblicazione di nuovo bando.

Può presentare domanda di assegnazione una sola persona per nucleo familiare.

Modalità di presentazione delle domande

Le domande dovranno pervenire, entro le ore 12,00 del giorno giovedì 6 maggio 2021, al Protocollo del Comune di Spino d'Adda – Piazza XXV Aprile n. 2, a mezzo posta elettronica, posta raccomandata o corriere privato o consegna a mano presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Spino d'Adda, previo appuntamento telefonando al n. [[+39 0373 988 137.

Sulla busta dovrà essere riportata la dizione: “Domanda per l'assegnazione di orti comunali”.

Le buste che dovessero pervenire oltre il suddetto termine saranno escluse dalla procedura.

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, si precisa che tutte le informazioni contenute nelle domande di partecipazione presentate dai candidati sono riservate e possono essere utilizzate ai soli fini della presente selezione.

Per tutto quanto non previsto e riportato nel presente bando si rimanda al contenuto integrale del Regolamento per l'assegnazione e la gestione degli orti comunali, approvato con atto di Consiglio Comunale n. 8 in data 2 marzo 2012.

Allegati

FileTipo e dimensioneUltima modifica
 bando-per-assegnazione-di-orto-comunale-via-stradivaripdf - 164,71 kb27/04/2021 13:35:05
 fac-simile-richiesta-di-assegnazione-orto-comunaledocx - 14,47 kb27/04/2021 13:35:05

Condividi:

Azioni:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.
torna all'inizio del contenuto