Dote scuola per il merito, anno scolastico 2019/2020: aperto fino al 1° dicembre

Il bando intende premiare gli studenti del secondo ciclo di istruzione e di formazione professionale che si sono distinti negli studi nel corso dell'anno scolastico 2019/2020

23/11/2020  - 98 letture     Scuola e istruzione

Diploma

Il bando 'Dote Scuola - Merito' è finalizzato a premiare gli studenti del secondo ciclo di istruzione e di formazione professionale che si sono distinti negli studi nel corso dell'anno scolastico 2019/2020.

Chi può partecipare

Possono partecipare

  • gli studenti delle classi terze e quarte del sistema di istruzione che hanno conseguito la media finale delle votazioni pari o superiore a 9 (con esclusione del voto di Religione);
  • gli studenti delle classi quinte del sistema di istruzione che hanno conseguito una valutazione finale di 100 e lode all’esame di Stato;
  • gli studenti delle classi quarte del sistema di istruzione e formazione professionale (IeFP) che hanno raggiunto la votazione di 100 agli esami di diploma professionale e che non abbiano beneficiato per l’a.s. 2018/2019 (III anno IeFP) dello stesso contributo.

Lo studente non deve essere beneficiario, per la stessa finalità e nello stesso anno scolastico, di altri contributi pubblici.

La domanda può essere presentata dallo studente maggiorenne o da un genitore o da altri soggetti che rappresentano lo studente beneficiario.

Di cosa si tratta

Regione Lombardia riconosce gli studenti meritevoli del secondo ciclo di istruzione e di formazione professionale che si sono distinti negli studi nel corso dell’anno scolastico 2019/2020, assegnando la Dote scuola - Merito.

Cosa serve

È necessario:

  • registrarsi alla piattaforma Bandi online, con la procedura di autenticazione al sistema, utilizzando lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure la CNS (Carta Nazionale dei Servizi) /CRS (Carta Regionale dei Servizi) con relativo PIN personale e lettore della Carta.
  • sottoscrivere la documentazione con firma digitale o firma elettronica qualificata o firma elettronica avanzata. È ammessa quindi anche la firma con Carta Regionale dei Servizi (CRS) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS), purché generata attraverso l’utilizzo di una versione del software di firma elettronica aggiornato a quanto previsto dal Decreto del Consiglio dei Ministri del 22/2/2013 “Regole tecniche in materia di generazione, apposizione e verifica delle firme elettroniche avanzate, qualificate e digitali, ai sensi degli articoli 20, comma 3, 24, comma 4, 28, comma 3, 32, comma 3, lettera b), 35, comma 2, 36, comma 2, e 71”.

Il software gratuito messo a disposizione da Regione Lombardia è stato adeguato a tale Decreto a partire dalla versione 4.0 in avanti.

Caratteristiche di finanziamento

La Dote scuola – Merito, destinata agli studenti meritevoli residenti in Lombardia, consiste in un Buono virtuale che contribuisce alle spese del materiale didattico e/o alle spese di iscrizione e frequenza di percorsi universitari, di formazione superiore (IFTS, ITS) o di Alta Formazione Artistica e Musicale, e sarà così attribuito:

  • Buono virtuale del valore di cinquecento euro agli studenti delle classi terze e quarte del sistema di istruzione che hanno conseguito la media finale delle votazioni pari o superiore a 9 (con esclusione del voto di Religione);
  • Buono virtuale del valore di mille e cinquecento euro agli studenti delle classi quinte del sistema di istruzione che hanno conseguito una valutazione finale di 100 e lode all’esame di Stato e agli studenti delle classi quarte del sistema di istruzione e formazione professionale (IeFP) che hanno raggiunto la votazione di 100 agli esami di diploma professionale e che non abbiano beneficiato per l’a.s. 2018/2019 (III anno IeFP) dello stesso contributo.

Il contributo Dote scuola - Merito è spendibile esclusivamente entro e non oltre il 30 settembre 2021.

Come partecipare

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online  sulla piattaforma informativa ‘Bandi online’ a partire dalle ore 12.00 del 5 novembre 2020 ed entro le ore 12.00 del 1° dicembre 2020.

È necessario registrarsi al sistema 'Bandi online' mediante il codice SPID o la Carta dei Servizi CRS/CNS con relativo PIN.

Tutti i dettagli relativi alla procedura guidata di presentazione delle domande sono definiti all’interno del manuale appositamente predisposto, disponibile all’interno del Sistema informativo dalla data di apertura del Bando.

La domanda di Dote scuola – Merito può essere presentata dallo studente maggiorenne o da un genitore o da altri soggetti che rappresentano lo studente beneficiario.

Informazioni e contatti

Qualsiasi informazione relativa ai contenuti del Bando e agli adempimenti connessi potrà essere richiesta All’Ufficio Istruzione e Diritto allo studio:

  •  scrivendo a dotescuola@regione.lombardia.it.
  • chiamando il numero unico Dote Scuola 02 6765 0090 attivo dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30, il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

Per le richieste di assistenza alla compilazione on-line e per i quesiti di ordine tecnico sulle procedure informatizzate è possibile contattare il Call Center di ARIA S.p.A. al numero verde 800.131.151 operativo da lunedì al sabato, escluso i festivi: dalle ore 8.00 alle ore 20.00 per i quesiti di ordine tecnico; dalle ore 8.30 alle ore 17.00 per richieste di assistenza tecnica.

Condividi:

Servizio di newsletter

Vuoi essere regolarmente informato sulle attività amministrative?
Iscrivi il tuo indirizzo di posta elettronica per rimanere sempre informato sulle notizie ed eventi...


Premendo il pulsante "Iscrivimi" sarai indirizzato ad una pagina per confermare il trattamento dei dati personali.
torna all'inizio del contenuto